Noi... al completo!

29/05/09

DOPO CASCIA....


Il solerte Mauro ha pubblicato le foto di Cascia. A questo proposito vorrei ringraziare tutti, dal più piccolo al più grande, che nonostante il caldo e il servizio estenuante non si sono lamentati.
E' stato decisamente uno dei servizi più faticosi ma sicuramente è stato anche molto gratificante, un numeroso pubblico, gli organizzatori gentilissimi, la voglia di divertirsi...tutti quegli ingredienti che ci permettono non solo di andare avanti ma di essere anche un punto di riferimento per le altre bande. Gli organizzatori ci hanno fatto un sacco di compliementi e mi sono arrivate anche delle mail.
Domenica ci aspetta un'altra sfacchinata a Lucignano, la Maggiolata è dura, lo so, ma è anche un servizio molto bello, e a Lucignano ci aspettano.
Marta ha iniziato il conto alla rovescia per il nostro compleanno, qualche altro lo ha iniziato per Antibes...insomma di carne al fuoco ce n'è tanta ma è anche una gran bella soddisfazione avere un' agenda così piena!

19/05/09

ORA CI SONO ANCHE LE FOTO


Grazie a Susanna ora abbiamo anche le foto, ci sarebbe anche un filmato ma non riesco a caricarlo. Chi è iscritto a face book può vederlo nel mio profilo.

18/05/09

MIRABILANDIA...SENZA FOTO

Purtroppo ieri mancava il fotografo ufficiale, e non possiamo condividere le foto della stupenda (e faticosa) giornata che abbiamo trascorso ieri a Mirabilandia. Spero che qualcuno ne abbia almeno una per documentare la spendida figura che abbiamo fatto tutti e in particolare le nostre majorettes con (finalmente!!!) le NUOVE DIVISE ESTIVE!!!
Ad essere sincera quando le ho viste tutte insieme mi è venuta anche qualche lacrimuccia ( e mi sa che non ero la sola), sono costate qualche sacrificio ma sono sicura che tutti siamo contenti di averlo fatto.
Voglio raccontare un piccolo episodio che è successo ieri, mentre sfilavamo una signora mi si è avvicinata e mi ha chiesto "Ma lo fate di professione o la vostra è una passione?" io le ho risposto " signora, se ce lo facevano fare di lavoro sai che scioperi che avremmo fatto!"
Il fatto che il qualcuno del pubblico pensasse che eravamo professionisti ...fa sicuramente piacere e credo anche che se non ci animasse la passione che abbiamo, nessuno farebbe le faticacce a cui siamo costretti molte volte o sopporterebbe fino allo svenimento ( i riferiemtni sono puramente casuali) il caldo a cui siamo costretti. Quiindi un grazie a tutti per la magnifica giornata di ieri, ed è solo grazie a tutti voi, dal più piccolo al più grande, che possiamo esistere e presto compiere
150 ANNI!!!! (segue)